Domenica 2 febbraio, 8 intrepidi giravano per le creste del Col Visentin, a provare sentieri. Troppo bello, qualche chiazza di neve sopra un mare di nuvole