22 MAGGIO 2022

Giorni
Ore

GR50

INFORMAZIONI GENERALI

Distanza 45 km circa
Dislivello D+3300m D-3300m
Traccia gpx scarica gpx, clicca qui
Partenza ore 08:00 di domenica 22 maggio 2022 da Revine Lago (TV)
Arrivo STOP ore 20:00 di domenica 22 maggio 2022, tempo massimo 12:00 ore
Ristori 4
Cancelli orari 2, vedi il regolamento
Max partecipanti 300
Quota iscrizione €39,00 fino al 31/12/2021, poi 45€ fino a chiusura iscrizioni
Sito iscrizioni VAI ALLE ISCRIZIONI
Apertura iscrizioni 21/11/2021
Chiusura iscrizioni online      18 maggio 2022
Materiale obbligatorio vedi art. 16 del regolamento
Punti ITRA assegnati -

Roadbook

Partendo in leggera salita si attraversa il centro storico di Revine Lago su strada asfaltata per circa 1,5 km fino in via S.Marco, poi si prende a SX su una mulattiera e poi su strada sterrata fino a loc. Col de Lama (km 4,3 quota 636).
Si prosegue sulla DX su sentiero e si scende per la cementata fino a Previdal Alto (km 5,3 quota 572), poi a SX per 200mt fino all’ innesto sulla DX del sentiero che vi porterà attraverso Borgo Olivi ad incrociare la asfaltata di Fais (km 6,4 quota 648).
Quindi si scende per il sentiero fino a casere Masot (km 7 quota 495) e poi a SX per la sterrata fino a B.go Crodarossa (km 7.8 quota 496). Si risale su sentiero/cementata fino al 1° ristoro di Bgo Collon (km 8.5 quota 700); si prosegue per il sentiero “Troi de le Lisse” fino al bivio con il sentiero CAI 985/A “Troi de la Montagna”(km 10.4 quota 745).  Da qui si sale fino a Casere Marin (km 12.6 quota 1395) e ci si innesta nel brutale drittone erboso per giungere al Col Dei Gai (km 13.6 quota 1737).  Si supera la forcella e si risale al 2° ristoro del Col Visentin (km 14.2 quota 1756). Poi giù per il sentiero TV1 fino a F.lla Zoppei (km 16.1 quota 1406), e avanti dritti per Malga Cor (km 18.9 quota 1311). Si continua fino al 3° ristoro di Pian De Le Femene (km 22 quota 1127))
BARRIERA ORARIA ORE 13.30
Il sentiero TV1 prosegue fino alla “Posa” (km 24.3 quota 1115), poi si scende per strada cementata fino a Casera Casagrande (km 26.8 quota 850) si sale a DX per sentiero a tratti tecnico fino al M.te Torresel (km 28.1 quota 1122).poi al M.te La Cisa (km 29.1 quota 1248) quindi al M.te Cimone (km 29.6 quota 1285) infine sulla dorsale fino al controllo pettorali di Casere Checconi (km 30.7 quota 1071). Quindi si imbocca la tagliafuoco fino a Casere Jal (km 32.7 quota mt 902), si prende a DX il sentiero CAI 990 al termine del quale si segue il percorso balisato fino al collegamento con la strada della Caldella (km 35.7 quota mt 265). Si prosegue su cementata fino alla deviazione a DX ( km 37.2 quota mt 322) poi su strada/sentiero fino al 4° ristoro posto a Sottocroda (km 38.5 quota 255)
BARRIERA ORARIA ORE 17:30
Da qui si risale sopra gli abitati di Lago e S.Maria sempre per sentieri e saliscendi fino a raggiungere la chiesetta di San Francesco (km 44.8 quota 328) dove con il traguardo a vista vi tufferete nell’ultimo km in discesa attraverso l’abitato di Revine !!!